Matilde Natale 2014

€42.00

Matilde Natale 2014
royal copenhagen, porcellana plasmata e dipinta a mano

Matilde Natale 2014

€42.00

Matilde Natale 2014

Matilde Natale 2014, in porcellana dipinta a mano.

Collezione 2014

Royal Copenhagen

 

1 disponibili

Matilde Natale 2014

Matilde Natale 2014, in porcellana dipinta a mano.

Collezione 2014

Royal Copenhagen

Dal 1775 Royal Copenhagen crea raffinati oggetti d’arte che trovano perfetta collocazione nelle case di tutte quelle persone che amano circondarsi di cose belle. Le Figurine raccontano storie quotidiane in cui si rinnovano i valori degli affetti e i colori di un’umanità colta nelle sue espressioni più autentiche con un tocco di magia.

La manifattura danese Royal Copenhagen, fondata nel 1775, è una delle più antiche del mondo. Le sue porcellane, create nell’assoluto rispetto della tradizione e della ricerca del design, sono diffuse nelle case di tutto il mondo. La favola delle sue bellissime figurine, dipinte a mano sottosmalto, ebbe origine più di cento anni fa e continua a essere al centro dell’attenzione di innumerevoli collezionisti.
La manifattura offre un’ampia gamma di modelli di servizi da tavola dipinti a mano, tra cui i famosi decori Blue Fluted e Flora Danica. Notissima poi la collezione di Piatti di Natale che, dal 1908, presenta ogni anno un nuovo soggetto per la gioia dei collezionisti di tutto il mondo. Il “marchio delle tre onde” suscita da sempre emozioni e ammirazione, la decorazione a mano rende gli oggetti speciali e unici, la fattura artigianale è garanzia di qualità e di creatività.

La porcellana

La scoperta e l’uso della ceramica risalgono agli albori della storia e sono il frutto della terra fissata nella sua forma dal fuoco. Il prodotto più raffinato degli elementi che costituiscono la ceramica è la PORCELLANA: caulino e feldspato amalgamati dai Cinesi fino al perfetto equilibrio dei due elementi arrivano in Europa tramite gli scritti di Marco Polo nel XIII secolo.

Soltanto nel XV secolo i missionari gesuiti ne importarono in Europa alcuni esemplari decorati in bianco e blu, gli Italiani furono i primi a conoscerli. La sua composizione rimase a lungo un mistero ed anche per questo motivo ad essa venivano attribuite virtù magiche. In effetti, grazie alla sua compattezza, “l’oro bianco” non favorisce la formazione di batteri e, a prescindere dalle sue virtù, era ritenuta preziosissima e molto ambita. Se ne inizia l’importazione e il commercio in Europa nel XVII secolo; carissima ed accessibile a pochi se ne ricercò a lungo la formula della composizione attraverso infiniti tentativi non altrettanto riusciti sia per colore che per consistenza. Con la produzione europea si diffuse l’uso di vasellame e oggetti in porcellana tenera anche tra i borghesi finché nel secolo successivo un certo Bottger raggiunse la giusta alchimia della porcellana creando per Augusto il Forte, Elettore di Sassonia, il primo vero oggetto in porcellana dura, come quella cinese, il cui segreto rimase patrimonio esclusivo della Manifattura di Meissen in Sassonia e si ispirava per forme e decorazioni a quella di tradizione cinese. Inganni, angherie, lucro, ruotarono a lungo intorno all’arcano finchè non arrivò alla Manifattura di Vienna e successivamente in tutta Europa.

Matilde Natale 2014

Clicca “Mi Piace” alla nostra Pagina Facebook: Gioielleria Amplo Rella

Contattateci per qualsiasi informazione :

Tel: 0833/266972

Email : amplorella.gioielleria@gmail.com

Gioielleria Amplo Rella , corso Capo di Leuca 2/B, 73014. Gallipoli (Le)

Dimensioni 8 x 6 x 13 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Aggiungi una recensione

Matilde Natale 2014

Scrivi la prima recensione per “Matilde Natale 2014”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta